Dichiarazione di imparzialità

Q gest S.r.l. è consapevole che le attività di certificazione si basano sulla trasparenza, sulla competenza e sulla terzietà delle risorse operanti nell’organismo di valutazione della conformità, sulla integrità del proprio personale coinvolto nei processi ma ancor più sull’imparzialità della propria attività sia nei confronti del cliente che verso i soggetti interessati, in maniera diretta o indiretta, al corretto svolgimento dell’attività dell’organismo.

Q gest  esegue le attività di valutazione della confomità in modo imparziale e, assumendosene l'onere, garantisce: 1.  il requisito dell'imparzialità delle proprie attività di valutazione della confomità; 2.  l'assenza di pressioni di natura commerciale, finanziaria o di altro tipo.

Nella propria politica Q gest ha manifestamente assunto l'impegno all'imparzialità lungo tutto il processo di valutazione della conformità  e pertanto si impegna a garantire la corretta gestione di:

Conflitti di interesse propri, del personale interno e/o esterno mediante:

  • predisposizione di una Analisi e valutazione delle Minacce all'Imparzialità;
  • predisposizione di impegni di riservatezza ed assenza di conflitto di interesse da sottoporre a firma di tutti i soggetti  a diverso titolo coinvolti  nelle attività dell'organismo;
  • dotazione di un Comitato per la Salvaguardia dell'Imparzialità con l’obiettivo di garantire l’assenza di comportamenti discriminatori verso il mercato.

Obiettività di tutte le attività mediante:

  • dotazione di auditor ed esperti tecnici qualificati ed in possesso di adeguate competenze tecniche per lo svolgimento delle attività di certificazione presso i clienti richiedenti;
  • dotazione di personale interno qualificato per la gestione delle attività in modo da assicurare ampie conoscenze procedurali e tecniche, oltre ad un attento piano di formazione che assicuri il mantenimento delle competenze in modo aderente rispetto alle novità normative e regolamentari che intersecano le attività dell’organismo;
  • dotazione di un organo tecnico e organo deliberante, nel quale risiedono le competenze tecniche ai fini della delibera delle certificazioni, con i compiti ed i poteri descritti nel Regolamento di Certificazione a garanzia della competenza.

Comportamento imparziale mediante:

  • predisposizione di un Tariffario, sottoposto ad approvazione del Comitato per la Salvaguardia dell'Imparzialità, nel quale sono riportati i criteri per la formulazione delle offerte riferite alle Guide IAF applicabili, i criteri per applicazione di eventuali sconti, ecc;
  • puntuale gestione dei reclami e ricorsi mediante apposita commissione terza ed indipendente da Q gest;
  • applicazione del principio di riservatezza in merito alle informazioni acquisite sulle organizzazioni clienti;
  • applicazione e rispetto del Codice Etico e di comportamento insieme alla definizione ed applicazione di un sistema di gestione etico coerente con le disposizioni del D. Lgs. 231 del 2001.

Lecce, settembre 2017

La Direzione